World Happiness Day: Felicità e Benessere in Aumento in Italia

Scopri i risultati del sondaggio Ipsos sulla felicità degli italiani in occasione della giornata internazionale della felicità 2024. Relazioni personali, salute e benessere al centro delle aspirazioni.

world happiness day felicita benessere italia

Secondo il rapporto di ricerca di mercato e sondaggi politici di IPSOS, il tema del benessere e della soddisfazione sta guadagnando sempre più importanza nella società contemporanea in occasione della giornata internazionale della felicità 2024. L’esperienza del Covid ha spinto molte persone a rivalutare le proprie priorità e il concetto di “diritto alla felicità” è oggi sostenuto con maggiore enfasi e legittimità nella sfera pubblica.

Nel sondaggio condotto da Ipsos Public Affairs in occasione della giornata internazionale della felicità 2024 (World Happiness Day 2024), si scopre che gli italiani sono complessivamente felici, ma anche preoccupati. Le fonti di felicità principali riguardano le relazioni personali, la salute, il tempo libero e la sfera sentimentale. Tuttavia, quando si tratta della situazione economica, la soddisfazione diminuisce. Le aspirazioni per la felicità degli italiani includono una buona salute, il benessere familiare e la stabilità economica.

Secondo l’ONU, la giornata internazionale della felicità mira a riconoscere l’importanza del benessere come obiettivo universale e a sottolineare la necessità che diventi una priorità nell’agenda politica dei governi. L’indagine di Ipsos mostra che la felicità varia tra le generazioni, con i giovani e i Boomer più felici rispetto alla Generazione X e ai Millennials. Le donne tendono a essere più preoccupate rispetto agli uomini.

In generale, le persone in Italia si considerano felici, ma preoccupate.

Le fonti principali di felicità sono le relazioni personali, la salute, il tempo libero e la sfera sentimentale. Tuttavia, quando si parla di situazione economica, la soddisfazione diminuisce. Le aspirazioni principali per la felicità includono una buona salute, il benessere familiare e la stabilità economica.

Il World Happiness Report del 2024 conferma che la Finlandia è ancora una volta il paese più felice del mondo, seguito da Danimarca, Islanda e Svezia. Gli Stati Uniti e la Germania non rientrano più nella top 20 dei paesi più felici. La felicità è influenzata da diversi fattori, tra cui la soddisfazione di vita, il Pil pro capite, il sostegno sociale e la libertà decisionale. Paesi come la Serbia, la Bulgaria e la Lettonia hanno visto aumentare il livello di felicità, mentre Afghanistan, Libano e Giordania hanno registrato un calo significativo.



Potrebbero interessarti anche...