Quali malattie rischio di prendere nell’andare in vacanza?

Perché siamo più inclini alle malattie quando siamo in vacanza? Secondo gli esperti, ci sarebbero diverse cause dietro i problemi di salute quando iniziano le...

Quali malattie rischio di prendere nell'andare in vacanza?

Perché siamo più inclini alle malattie quando siamo in vacanza? Secondo gli esperti, ci sarebbero diverse cause dietro i problemi di salute quando iniziano le vacanze. In questo articolo ve ne presentiamo alcuni, vi diamo anche alcuni consigli per evitare qualsiasi imprevisto sanitario durante la vostra vacanza.

Motivi per cui ci ammaliamo in vacanza

Fatica e cambiamenti molto clamorosi sono una delle cause dello stress. In vacanza, dobbiamo adattarci rapidamente ai nuovi orari per mangiare o riposare. Quindi tendiamo a stressarci e, di conseguenza, ad ammalarci. E, se vieni con lo stress accumulato dal lavoro, può indebolire il tuo sistema immunitario, rendendoti più incline alle malattie.

Lunghi viaggi in poco tempo

Avendo ferie molto strette, la tendenza è di fare di tutto in fretta per riuscire a coprire il maggior numero di località turistiche in pochi giorni. Di conseguenza, lo stress, l’affaticamento e il disagio fisico compaiono a causa del sovraffaticamento del nostro corpo.

Abitudini malsane

Questi possono farti sentire male non appena inizi la tua vacanza. Ad esempio, bere più alcol e/o mangiare più del solito favorisce la comparsa di problemi di salute. Altre pratiche non così salutari sono quelle legate ad attività rischiose come gli sport d’avventura. In queste attività possiamo ferirci con colpi o tagli.

Tensioni familiari

Le vacanze in famiglia possono essere fonte di molto stress e tensione, dove l’armonia può essere completamente assente. Quindi, puoi sviluppare mal di testa, tensione muscolare, tra gli altri sintomi.

Malattie tipiche della regione o della stagione dell’anno

Questo punto copre una serie di motivi per cui potresti ammalarti durante le vacanze. Alcuni di essi includono infezioni da virus, batteri, parassiti, funghi; Puoi anche avere disidratazione, colpo di calore e ustioni dovute alla sovraesposizione al sole, traumi, ecc.

Quali sono le malattie più soggette in vacanza?

valigia vacanze

Molte delle malattie che insorgono durante le vacanze dipendono dal sito turistico in cui ci rechiamo e, ovviamente, dalla stagione dell’anno.

Tra le malattie più comuni a seconda della destinazione scelta ci sono:

I problemi gastrointestinali che potremmo avere dipenderanno dalla destinazione in cui ci troviamo. Questi problemi derivano dal cambio dell’acqua o dal consumo di cibo in cattive condizioni, che a volte viene preparato senza adeguate condizioni igieniche. I siti turistici dove potresti sviluppare malattie gastrointestinali sono quelli che si trovano nei paesi tropicali.

Possono anche comparire “strane” condizioni della pelle. Alcuni di loro sono causati da batteri, parassiti, punture di insetti o meduse nel mare.

vacanze maldive

Le zanzare possono non solo colpire la pelle, ma anche trasmettere malattie come dengue, malaria, Zika e chikungunya.

Anche altri luoghi turistici come la montagna possono essere causa di malattie specifiche. Ad esempio, il mal di montagna acuto, che colpisce alpinisti, escursionisti, sciatori, ecc. Questa malattia si manifesta quando si superano i 2400 m di altitudine, dove la pressione atmosferica è ridotta e i livelli di ossigeno sono molto bassi.

Il mal di montagna acuto può far avvertire i seguenti sintomi: difficoltà a dormire e respirare, vertigini e vertigini, affaticamento, mancanza di appetito, mal di testa, nausea, vomito e battito cardiaco elevato.

Malattie secondo la stagione dell’anno

taj mahal vacanze india

Se la tua vacanza è in estate, potresti essere più incline alla disidratazione e al colpo di calore.

Quest’ultimo si verifica a causa dell’esposizione al sole nelle ore più calde e anche per mancanza di idratazione. I sintomi del colpo di calore includono vertigini, mal di testa e nausea. In questi casi, l’assistenza medica deve essere urgente.

L’esposizione al sole può anche essere la ragione per lo sviluppo di congiuntivite o scottature. Mentre il calore eccessivo, come dicevamo, può portare alla disidratazione che a sua volta può portare a problemi ai reni, come i calcoli.

In estate è comune recarsi in spiagge, fiumi, piscine, ecc. In questi luoghi è possibile contrarre infezioni urinarie (cistite), infezioni alle orecchie (otite) e funghi.

Gli infortuni si verificano anche a seconda della stagione dell’anno o dell’attività sportiva che si pratica in determinate stagioni, ma anche in conseguenza di problemi di salute preesistenti. Le fratture sono le lesioni più comuni.

L’età dei turisti determina anche i problemi di salute che potrebbero contrarre. Ad esempio, i giovani sono più inclini a problemi di salute legati al luogo di destinazione, come infezioni, diarrea, allergie, ecc. Mentre le persone di età superiore ai 65 anni tendono a manifestare patologie preesistenti, come malattie cardiovascolari, tumori, anemia, ecc.

Come evitare di ammalarsi?

vacanze rio de janeiro brasile

Alcuni specialisti consigliano di essere informati sui possibili rischi che potresti incontrare nella tua destinazione di vacanza. Quindi, meglio prevenire che curare.

Idealmente, consulta il tuo medico alcune settimane prima del viaggio in modo che possa consigliarti sulle possibili malattie che potresti incontrare a destinazione. In alcuni casi, è essenziale vaccinarsi in base alle esigenze sanitarie del Paese che si intende visitare.

Si consiglia inoltre di chiedere consiglio ad esperti prima di mettersi in viaggio, a seconda delle attività che si prevede di fare durante la vacanza: sport estremi, arrampicata, immersioni, ecc.

Per quanto riguarda lo stress, dovresti evitare di raggiungere livelli prolungati. Ecco perché sarà necessario apportare modifiche precedenti alla routine lavorativa, fare pause, provare tecniche di rilassamento, ecc. Se non riesci a gestire bene le situazioni stressanti, è meglio cercare un aiuto professionale.

Molti problemi di salute in vacanza possono essere evitati se si apportano cambiamenti graduali, senza modificare troppo le abitudini e le attività. Dovresti anche evitare di sovraccaricarti e mettere insieme un piano di viaggio più in linea con le tue possibilità.

Per quanto riguarda le malattie legate alla destinazione turistica, puoi evitarle se sei prudente ed evita attività o sport che ti mettono a rischio. Inoltre, è importante portare con sé un kit di pronto soccorso che includa tutto il necessario per curare disturbi comuni o malattie specifiche. Gli esperti raccomandano anche di sottoporsi a un controllo medico generale per essere meglio preparati prima del viaggio. Principalmente se sei tra i più vulnerabili alle malattie, come donne in gravidanza, bambini, o se hai precedenti problemi di salute.



Potrebbero interessarti anche...