CdM: stop a Navi da Crociera a Venezia

Il Consiglio dei ministri ha dato via libera al decreto “grandi navi” che basicamente vuole espellere le grandi navi dalla laguna di Venezia per tutelare...

CdM: stop a Navi da Crociera a Venezia

Il Consiglio dei ministri ha dato via libera al decreto “grandi navi” che basicamente vuole espellere le grandi navi dalla laguna di Venezia per tutelare il patrimonio culturale e ambientale della città dei Navigli. Nei prossimi due mesi sarà indetto un concorso per raccogliere idee che dare con una soluzione definitiva. Il decreto legge “mira a risolvere strutturalmente il problema del transito delle grandi navi a Venezia, fornendo punti di attracco fuori dalla laguna“.

“Per conciliare le esigenze di tutela del patrimonio artistico, culturale e ambientale di Venezia e della sua laguna con l’attività crocieristica e il traffico merci, il decreto prevede che l’Autorità Portuale del Mare Adriatico settentrionale indichi un concorso di idee“, hanno aggiunto.

A tutela del patrimonio artistico, culturale e ambientale di Venezia e della sua laguna, basta ai rischi connessi al passaggio dei “giganti del mare” davanti a San Marco, come avvenne il 2 giugno 2019, quando la nave da crociera Mcs Opera si schiantò contro la banchina di San Basilio.

Il bando di concorso servirà a discutere progetti che si traducono nella costruzione di punti di attracco per navi di oltre 40 mila tonnellate e dedicati al trasporto di passeggeri, nonché per navi portacontainer utilizzate per il trasporto transoceanico.

Il ministro della Cultura, Dario Franceschini, ha celebrato la decisione sui social e ha detto che “era attesa da anni”. “Il Consiglio dei ministri approva un decreto che stabilisce che lo sbarco definitivo delle grandi navi a Venezia deve essere progettato e costruito fuori dalla laguna, come richiesto dall’Unesco”, ha scritto.

Nel 2012 l’UNESCO ha chiesto al governo italiano di cercare alternative al traffico marittimo nell’area della laguna di Venezia e porre fine al passaggio di grandi navi è stata una delle condizioni che ha successivamente imposto per evitare che Venezia venisse allontanata dal elenco delle città patrimonio dell’umanità da considerare un luogo in pericolo.



Potrebbero interessarti anche...