Hostel World: dove si trova il miglior Ostello del mondo

PORTOGALLO – La piattaforma Hostel World sancisce il trionfo lusitano con quattro ostelli di Lisbona (foto) nelle prime quattro posizioni, sei in top ten....


Hostel World: dove si trova il miglior Ostello del mondo

PORTOGALLO – La piattaforma Hostel World sancisce il trionfo lusitano con quattro ostelli di Lisbona (foto) nelle prime quattro posizioni, sei in top ten. Premiati anche Porto e l’Algarve.

Il miglior ostello del mondo è a Lisbona. Il riconoscimento è di Hostel World – la piattaforma di prenotazione più grande al mondo – che con l’istituzione degli “Hoscars” ha premiato i migliori ostelli dopo aver analizzato un milione di recensioni su 33000 strutture. Un vero e proprio trionfo per Lisbona, che vanta ben quattro ostelli nelle prime quattro posizioni, sei nella top ten della categoria “medie dimensioni”, quella che va dai 76 ai 150 posti letto.

Il miglior ostello del mondo è l’Home Lisbon Hotel.

Fondato nel 2006 e situato nella zona storica della capitale portoghese, l’Home Lisbon Hotel ha un team di 12 persone che assicurano il funzionamento della reception 24 ore al giorno (foto) e generano un totale di 86 posti letto (foto).

 Qui ogni sera viene preparato un piatto tipico portoghese come il merluzzo con crema, riso anatra e pollo al limone e un dolce a sorpresa fatto in casa (foto).

Gli Hoscars di Hostel World hanno reso Lisbona vera protagonista della competizione. Sul podio infatti ci sono anche Yes! LisboaLost Inn Lisboa e il Goodmorning Lisboa, quest’ultimo premiato per la migliore atmosfera. Nella top ten anche il Lisbon Destination (8°) e il Lisboa Central (9°).

Non è stata però solo Lisbona a eccellere in questa special competizione. A Porto, il Tattva Design Hostel è risultato decimo nel mondo nella categoria “grandi dimensioni”, quella compresa tra 151 e 350 posti letto mentre il Design Hostel & Bar è risultato il più popolare. Lagos, in Algarve, emerge ancora come una delle cento città in tutto il mondo.

Siamo entusiasti di questo nuovo riconoscimento per il quale ringraziamo i backpackers di tutto il mondo che hanno scelto Lisbona”, afferma Marcelo Rebanda, dell’Ufficio Turistico del Portogallo in Italia.

“È grazie alla loro presenza e ai loro giudizi se oggi quelle strutture hanno ottenuto questi gratificanti riconoscimenti che hanno un valore doppio proprio perché a sancirne il risultato sono stati proprio i viaggiatori. Una bellissima gratificazione”.

Autore

Potrebbe interessarti...