Londra: non solo arte anche moda e shopping

Londra è una delle capitali europee più visitate. E’ un esempio tangibile di metropoli multietnica, soprattutto perchè molti giovani vi si recano nella...


Londra: non solo arte anche moda e shoppingLondra è una delle capitali europee più visitate. E’ un esempio tangibile di metropoli multietnica, soprattutto perchè molti giovani vi si recano nella speranza di imparare la lingua ma anche cercar fortuna. Molti i monumenti che l’hanno resa nota nel mondo dell’arte e dell’architettura dal Big Ban (Clock Tower), imponete campanile che scandisce le ore di Londra, il romantico London Bridge sospeso sul Tamigi, all’Abbazia di Westminster dove si sono sposati il principe William e Kate Middleton. Il palazzo reale di Buckinghan Palace rispecchia tutta la magnificenza della famiglia reale inglese. Questa residenza reale si anima di turisti durante il cambio della guardia, una cerimonia antica che crea sempre stupore in chi la osserva per la prima volta. Una passeggiata ad Hyde Park puo’ essere molto rilassante in particolare in una calda giornata di primavera ma, durante tutto l’anno, è un luogo molto suggestivo. I musei e le gallerie d’arte sono infinite e, sicuramente, accontentano tutti i gusti: arte moderna, impressionismo e rinascimento. Uno dei musei più importanti è il British Museum: ospita migliaia di oggetti che raccontano la storia dell’umanità. Dopo un passeggiata sul London Bridge non potete non notare la torre di Londra, un suggestivo complesso medievale fonte di molte leggende tra cui quella dei corvi la cui scomparsa avrebbe segnato la fine della monarchia. Ma Londra si compone di molti quartieri modaioli come Soho, dove si possono trovare ogni tipo di negozio dalle grandi catene ma anche marchi ricerca appartenenti all’alta moda. Ma Soho era noto anche per la via a luci rosse della città: oggi vi sono ancora molti sexy shop.

Sempre a Soho vi è un noto bar conosciuto come “Bar Italia” dove sono soliti riunirsi gli italiani residenti a Londra. Londra: non solo arte anche moda e shoppingUn luogo magico è Covern Garden: nacque per ospitare il mercato di Londra ed oggi raccoglie ristoranti, negozi, musei e bancarelle dell’artigianato. In questo vortice di locali potrete trovare oggetti originali e molto particolari, ma potrete anche gustare una tazza di thè mentre i musicisti di strada suonano i violini o si esibiscono in strane acrobazie. Covern Garden ospita anche Royal Opera House, uno dei teatri dell’opera più importanti al mondo. Ma Londra è anche moda grazie alla Fashion Week che ospita e vanta molti stilisti che hanno affermato la loro arte con negozi situati nella città, offrendo abiti variegati. Nicole Farhi, situata a 158 New Bond Street, offre abiti studiati per la metropoli con colori neutri e tessuti pregiati. Margaret Howell, al 29 Beauchamp Place, offre alta sartoria con i tessuti locali provenienti da tutta l’isola. Molti altri i nomi inglesi che riscuotono un indubbio successo a Londra. (Foto: @Anirudh Koul flickr.com, @TJ Morris flickr.com)

Autore

Potrebbe interessarti...