Coronavirus: le Compagnie Aeree che hanno cancellato tutti i loro voli per la Cina

Numerose compagnie aeree hanno sospeso i loro voli aerei da e per la Cina, nel contesto dello scoppio del nuovo ceppo di coronavirus che, secondo gli ultimi dati,...

Coronavirus: le Compagnie Aeree che hanno cancellato tutti i loro voli per la Cina

Numerose compagnie aeree hanno sospeso i loro voli aerei da e per la Cina, nel contesto dello scoppio del nuovo ceppo di coronavirus che, secondo gli ultimi dati, ha già ucciso 170 persone in quel paese. Di seguito è riportato un elenco delle compagnie aeronautiche che hanno annunciato tale decisione nei giorni scorsi.

British Airways

Destinazioni: Pechino e Shanghai
Date: 29 – 31 gennaio, e probabilmente fino alla fine di febbraio
Secondo un annuncio della compagnia, tutti i suoi voli per Pechino e Shanghai sono stati cancellati dal 29 gennaio al 31 gennaio. Inoltre, non è possibile acquistare i biglietti per queste città sul loro sito Web fino alla fine di febbraio. I clienti che hanno acquistato i biglietti per viaggiare prima del 23 febbraio possono richiedere un rimborso.

A differenza delle compagnie statunitensi, la principale compagnia aerea britannica ha giustificato la sua decisione facendo riferimento al “Board degli affari esteri contro tutti i viaggi, tranne quelli essenziali, verso la Cina continentale”. Allo stesso tempo, ha indicato che i suoi voli per Hong Kong non saranno sospesi.

Iberia

Destinazione: Shanghai
Date: 30 gennaio – 29 febbraio
La compagnia spagnola – un membro del gruppo IAG, insieme a British Airways – sospende tutti i suoi voli per Shanghai da giovedì a fine febbraio. Secondo la società, la decisione è stata provocata “per motivi di maggiore causa e per la sicurezza dei suoi clienti e dipendenti”.

Lufthansa, Swiss e Austrian Airlines

Destinazioni: Pechino e Shanghai
Date: 29 gennaio – 9 febbraio
Il 29 gennaio Austrian Airlines ha annunciato, per conto di Lufthansa, la sospensione di tutti i suoi voli per Pechino e Shanghai fino al 9 febbraio. Allo stesso tempo, ha dichiarato sul suo account Twitter che non accetterà prenotazioni per voli verso il paese asiatico fino alla fine di febbraio, “per motivi operativi”.

Il gruppo Lufthansa, a cui appartengono anche le compagnie aeree svizzere Swiss e Austrian Austrian Airlines, opera di solito 73 voli da e per la Cina ogni settimana.

American Airlines

Destinazioni: Pechino e Shanghai
Date: 9 febbraio – 27 marzo
Il leader del settore, la compagnia americana American Airlines, ha cancellato i suoi voli regolari dall’aeroporto di Los Angeles a Pechino e Shanghai dal 9 febbraio al 27 marzo.

Come confermato da Fox un rappresentante dell’azienda, la misura è dovuta al “significativo calo della domanda di viaggi da e verso la Cina“.

United Airlines

Destinazioni: Pechino, Shanghai e Hong Kong
Date: 1-8 febbraio
Un totale di 24 voli per Pechino, Shanghai e Hong Kong saranno cancellati da questa compagnia aerea da sabato prossimo. Come nel caso di American Airlines, il passaggio è stato causato da una “significativa riduzione” della domanda, riferisce CNBC citando una dichiarazione della compagnia.

“Continueremo a monitorare la situazione mentre si sviluppa e adegueremo il nostro programma, se necessario”, ha affermato la società.

Air Canada

Destinazioni: Pechino e Shanghai
Date: 30 gennaio – 29 febbraio
Air Canada ha annunciato mercoledì la sospensione di tutti i suoi voli verso la Cina continentale – più precisamente, verso Pechino e Shanghai – tra il 30 gennaio e il 29 febbraio, secondo un avviso del governo canadese. “Air Canada si rammarica di questa situazione e si scusa per la grave interruzione dei piani di viaggio dei nostri clienti”, ha affermato la compagnia.

Secondo CTV, la compagnia aerea opera di solito 33 voli per la Cina ogni settimana.

Hongkong Airlines

Destinazioni: Pechino, Shanghai, Nanchino, Haikou, Sanya, Tientsin, Chengdu, Chongqing e Guiyang
Date: 30 gennaio – 11 febbraio
La compagnia aerea di Hong Kong ha cancellato i voli verso nove città della Cina continentale, secondo il piano d’azione contro le infezioni sviluppato dal governo locale.

Finnair

Destinazioni: Pechino e Nanchino
Date: 5 e 8 febbraio – 29 marzo
La compagnia aerea finlandese ha sospeso i suoi voli da Helsinki a Pechino e Nanchino. La decisione entrerà in vigore il 5 e l’8 febbraio, rispettivamente. I voli dovrebbero essere ripristinati dopo il 29 marzo.

Lion air

Destinazioni: tutta la Cina
Date: 29 gennaio – 29 febbraio
Mercoledì scorso, la compagnia indonesiana ha deciso di sospendere tutti i suoi voli verso il territorio cinese fino alla fine del prossimo mese, riferisce Reuters. Dopo sei voli già annullati, gli altri saranno sospesi dal 1 ° febbraio.

Air Seoul

Destinazioni: Zhangjiajie e Liny
Date: dal 28 gennaio
La compagnia aerea low cost della Corea del Sud Air Seoul ha annunciato martedì la cancellazione temporanea dei suoi voli per la Cina. Secondo il Korea Times, la compagnia serve le rotte di Zhangjiajie e Liny, rispettivamente al centro e ad ovest del gigante asiatico.

Air India

Destinazione: Shanghai
Date: 31 gennaio – 14 febbraio
Mercoledì scorso, la compagnia aerea Air India ha sospeso i voli per Shanghai dal 31 gennaio al 14 febbraio.

IndiGo

Destinazioni: Chengdu e Hong Kong
Date: 1 – 20 febbraio
Lo stesso giorno, un’altra compagnia indiana a basso costo, IndiGo, ha annunciato la cancellazione dei suoi voli per Chengdu e Hong Kong, come manterrà almeno durante i primi 20 giorni di febbraio.

Potrebbero interessarti anche...