Shanghai: perla d’oriente proiettata nel futuro

Shanghai è una delle città più popolose della Cina. E’ un centro economico importante proiettato nel futuro ma che mantiene intatta tutta la tradizione...

Shanghai: perla d'oriente proiettata nel futuroShanghai è una delle città più popolose della Cina. E’ un centro economico importante proiettato nel futuro ma che mantiene intatta tutta la tradizione del popolo cinese. La zona di Pudong è indubbiamente quella più moderna con grattaceli vertiginosi con strutture futuristiche come The Oriental Pearl Tower, (la torre della tv e della radio) è alta 468 metri, al suo interno potete trovare un ristorante con una vista mozzafiato. E’ uno dei primi luoghi che un turista dovrebbe visitare per avere una panoramica sull’ampiezza di Shanghai. La città è attraversata dal fiume Huangpu che è navigato quotidianamente da molte navi adibite al trasporto di merci. Shanghai soddisfa le esigenze moderne dell’occidente: offre vari ristoranti, enormi centri commerciali e vie delle shopping come Nanjing Road Walking Street, degne di New York. Il mezzo migliore per spostarsi è il taxi costa poco, ti porta facilmente a destinazione e sono abbastanza puliti. Molti taxisti non parlano l’inglese per questo gli hotel della città forniscono ai turisti un foglio con lista di località popolari scritte in inglese e in cinese, vi basterà segnare con una X il luogo di destinazione, dare il foglio all’autista e vi condurrà senza problemi nella località selezionata. Inoltre, l’aeroporto è collegato al centro della città dal Maglev il futuristico treno a levitazione magnetica che raggiunge i 431 km orari. La notte Shanghai si accende di magia con luci multicolori anche nei parchi dove vengono accese sugli alberi luci simili a quelle che utilizziamo noi nel periodo natalizio, a Shanghai  però sono presenti tutto l’anno. Le due parti della città divise dal fiume Huangpu sono collegate da dei tunnel uno dei quali è percorso da un piccolo treno, simile ad una funicolare, che attraversa una galleria sotto il fiume.Durante la traversata si anima di luci colori e musica; sembra di essere su un’attrazione di un parco giochi.  C’è una zona che corre lungo il fiume che ricorda molto Londra nella struttura dei maestosi palazzi che offre locali e ristoranti. Shanghai: perla d'oriente proiettata nel futuro

Shanghai: perla d'oriente proiettata nel futuroMa Shanghai è anche tradizione non potete non visitare il Jada Buddha Temple (il tempio del Buddha di giada), all’interno del quale è custodito un enorme Buddha in giada. Gli alberi adornati dai tipici nastri rossi che rappresentano le preghiere sembrano sussurrarti la devozione religiosa di questo popolo. Anche i giardini, come Yu Garden, sono opere uniche e maestose con i tradizionali ponti a zig zag per “depistare” gli spiriti malvagi. Lo Yu Garden è molto curato ha corsi d’acqua ricchi dei tipici pesci rossi ,anche di dimensioni enormi. Inoltre i mercati sono variegati non potete tornare a casa senza avShanghai: perla d'oriente proiettata nel futuroer acquistato il Thè: loro ne possiedono di ogni tipo arricchito di aromi come Gelsomino, ma anche con funzioni curative. Evitate i ristoranti occidentali si spende molto, rispetto a quelli cinesi e non si mangia molto bene. Assaporate la loro cucina è favolosa, paragonata a quella che ci offrono in Italia i ristoranti cinesi. Si può magiare pesce fresco e spendere pochissimo ma protendete per le zone fuori Pudong. Proprio nella zona del hotel Shangri-La, (nel cuore di Pudong) per i nostalgici del caffè italiano, pochi anni fa sorgeva un bar Segafredo gestito da cinesi ma di proprietà  della catena italiana, quindi rifornito di caffè made in Italy. Il costo è alto ma, dopo giorni senza caffè italiano è un vero toccasana! Insomma non lasciatevi intimorire dalle 13 ore di volo per raggiungere Shanghai è una città unica che vale la pena di visitare. (Foto: @Elysa TF)

Autore

Potrebbe interessarti...