Jet2 sospende i Viaggi di Natale alle Isole Canarie

Jet2.com ha cancellato i viaggi di Natale alle Isole Canarie, Turchia e Madeira dopo che queste destinazioni sono state aggiunte alla lista crescente di paesi...

Jet2.com ha cancellato i viaggi di Natale alle Isole Canarie, Turchia e Madeira dopo che queste destinazioni sono state aggiunte alla lista crescente di paesi che vietano l’arrivo di voli dal Regno Unito a causa del nuovo ceppo Coronavirus Covid-19 più virulento che è stato scoperto nel paese. Accade così che le cancellazioni di prenotazioni alle Isole Canarie, principalmente quelle britanniche, stessero già iniziando ad aumentare a causa di queste nuove restrizioni.

Lo spazio aereo con il Regno Unito è stato chiuso, anche questo è una battuta d’arresto dal punto di vista turistico, ma la prima cosa è la salute”, ha dichiarato il presidente delle Isole Canarie, Ángel Víctor Torres. Poche settimane fa il gruppo ha comunicato al governo delle Canarie che si aspettava una riattivazione del turismo britannico nelle isole una volta che la quarantena del Regno Unito fosse stato revocato il 2 dicembre.

Pertanto, i voli e i programmi di vacanza per Gran Canaria, Lanzarote, Tenerife, Antalya (Turchia) e Funchal (Madeira) sono sospesi fino al 5 gennaio 2021, secondo la stampa britannica.

Nel frattempo, voli e vacanze a Fuerteventura sono sospesi fino al 7 febbraio 2021, giorno compreso.

“A causa delle ultime restrizioni ai viaggi imposte dai governi spagnolo, turco e portoghese, abbiamo deciso di sospendere i voli e le vacanze alle Isole Canarie e in Turchia, nonché di estendere la sospensione dei voli e delle vacanze a Madeira”, ha spiegato un portavoce di l’azienda

Il portavoce ha ricordato come le agenzie di viaggio indipendenti abbiano riconosciuto in numerose occasioni che l’azienda ha sempre servito i clienti interessati da qualche tipo di cambiamento nel programma. “Annulleremo automaticamente le prenotazioni interessate con un rimborso“, ha assicurato.

“Gli agenti di viaggio indipendenti che hanno clienti presso il resort che torneranno nel Regno Unito dovrebbero consigliare loro di continuare a godersi le vacanze normalmente. Continuiamo a gestire un programma di volo e saremo in contatto per riferire su questi”, ha dettagliato.

Per quanto riguarda i clienti che si recheranno verso queste destinazioni dopo le date, il portavoce ha anticipato che verrà fornito un aggiornamento una volta che saranno disponibili ulteriori dettagli sulla situazione, ha indicato la compagnia.

“Vorremmo ringraziare i clienti e i partner di viaggio indipendenti per la loro pazienza e comprensione”, ha detto il portavoce.

Solo poche settimane fa, Jet2 ha inviato al governo delle Canarie le sue previsioni ottimistiche per questi viaggi nelle date di Natale, per quando prevedeva una significativa riattivazione delle prenotazioni.

Potrebbero interessarti anche...