Mascherine viso obbligatorie sui voli aerei in India

“I tempi stanno cambiando!”, ha twittato il Ministro indiano per l’aviazione civile dell’Unione Hardeep Singh Puri. Questo il messaggio...

“I tempi stanno cambiando!”, ha twittato il Ministro indiano per l’aviazione civile dell’Unione Hardeep Singh Puri. Questo il messaggio insieme a una foto del volo di rimpatrio di Air India di sabato da Singapore a Mumbai, in India.

Per evitare la diffusione del coronavirus, ai passeggeri viene richiesto di indossare una maschera e uno scudo facciale, mentre l’equipaggio di cabina cammina intorno all’aeromobile in tuta ignifuga.

Ogni passeggero riceverà una custodia con due maschere e un disinfettante per le mani, i pasti freddi e l’acqua verranno posti sui sedili prima dell’imbarco se i voli durano più di due ore. Le ultime tre file rimarranno vuote nel caso in cui qualcuno mostri segni di malattia.

Se tutto procede secondo i piani, l’India riprenderà le operazioni di volo nazionali entro il 15 maggio, come confermato da ministro Puri a Outlook Magazine.

Potrebbero interessarti anche...