Norwegian Cruise Annuncia una Massiccia Acquisizione di Nuove Navi

La Norwegian Cruise Line Holdings Ltd ha annunciato un importante investimento nella sua flotta, segnando la più grande acquisizione di navi di nuova costruzione...

Norwegian Cruise Line

La Norwegian Cruise Line Holdings Ltd ha annunciato un importante investimento nella sua flotta, segnando la più grande acquisizione di navi di nuova costruzione nella storia dell’azienda. Questo ambizioso piano include l’aggiunta di otto navi all’avanguardia, che offriranno quasi 25.000 nuovi posti, con l’introduzione di nuovi modelli di navi per ognuno dei suoi tre marchi pluripremiati. Questa mossa strategica riflette l’impegno a lungo termine dell’azienda nel migliorare l’offerta di prodotti, le esperienze per gli ospiti e le infrastrutture operative, mantenendo la sua posizione di leader nel settore delle crociere.

Espansione della Flotta: Piani e Scadenze

Le consegne delle nuove navi avverranno nell’arco di dieci anni, dal 2026 al 2036. Norwegian Cruise Line prenderà in consegna quattro navi di classe Prima-Plus tra il 2025 e il 2028, seguite da altre quattro navi con una stazza lorda di circa 200.000 tonnellate, capaci di ospitare quasi 5.000 persone ciascuna, tra il 2030 e il 2036. Oceania Cruises e Regent Seven Seas Cruises, in seguito al successo delle loro flotte attuali, riceveranno rispettivamente due navi ciascuna, con consegne previste tra il 2026 e il 2029.

Impegno per l’Innovazione e la Sostenibilità

Il presidente e CEO di Norwegian Cruise Line Holdings Ltd, Harry Sommer, ha enfatizzato l’importanza di questo investimento per il futuro dell’azienda. Questa strategia si concentra sull’innovazione, l’efficienza e la capacità di offrire nuovi prodotti ed esperienze ai clienti.

La collaborazione con il costruttore navale italiano Fincantieri è cruciale per realizzare queste nuove navi, con un forte focus sulla sostenibilità e sull’introduzione di nuovi standard nel settore.

Finanziamenti e Supporto Economico

La compagnia ha ottenuto finanziamenti agevolati per l’80% del costo di ciascuna delle due navi destinate a Oceania Cruises e Regent Seven Seas Cruises. Gli ordini di navi per Norwegian Cruise Line sono ancora soggetti a finanziamenti in corso, riflettendo l’impegno dell’azienda a garantire un sostegno finanziario solido per i suoi progetti di espansione.

Sviluppo del Nuovo Molo a Great Stirrup Cay

Parallelamente all’espansione della flotta, è in corso lo sviluppo di un nuovo molo a Great Stirrup Cay, l’isola privata della compagnia alle Bahamas. Questo nuovo molo, che sarà completato entro il 2025 con un investimento di circa 150 milioni di dollari, migliorerà l’esperienza dei passeggeri e consentirà l’attracco contemporaneo di due grandi navi, potenziando ulteriormente l’offerta della compagnia nei Caraibi.

Conference Call per Investitori

Per approfondire l’annuncio e fornire ulteriori dettagli, la compagnia ha organizzato una conference call per gli investitori, prevista per oggi 9 aprile 2024. Questo evento fornirà un’opportunità per rispondere alle domande e chiarire i dettagli relativi agli sviluppi futuri della Norwegian Cruise Line Holdings Ltd.



Potrebbero interessarti anche...