10 Spiagge più belle delle Isole dell’eterna primavera (Canarie)

Acque cristalline, vaste spiagge vulcaniche o calette immerse nella natura, le Isole Canarie regalano vacanze al mare da sogno tutto l’anno. Per chi cerca...

10 Spiagge più belle delle Isole dell'eterna primavera (Canarie)

  • Acque cristalline, vaste spiagge vulcaniche o calette immerse nella natura, le Isole Canarie regalano vacanze al mare da sogno tutto l’anno.
  • Per chi cerca una fuga romantica o per i viaggiatori avventurieri, ecco le 10 spiagge più belle delle Isole dell’eterna primavera ideali per 5 diversi tipi di viaggiatore.

Fuga romantica o esperienza adrenalinica: le 10 spiagge delle Isole Canarie che soddisfano tutti i viaggiatori

Calette incontaminate e solitarie, grandi spiagge vulcaniche o di sabbia dorata liscia: le Isole Canarie offrono giornate al mare che soddisfano ogni tipo di viaggiatore, da chi vuole rilassarsi in famiglia, godendosi le acque cristalline dell’Oceano, a chi preferisce dedicarsi a sport acquatici.

Per il viaggiatore che ama lo sport

Spiaggia di Famara (Lanzarote)

Grazie alle sue onde e venti costanti, Famara è una delle spiagge più popolari tra gli amanti del surf, del kitesurf o del windsurf. Situata nella parte nord-ovest di Lanzarote, questa spiaggia incontaminata è inoltre circondata da imponenti scogliere alte circa 600 metri da cui librarsi in aria a bordo di un parapendio o un deltaplano. Famara è anche nota per i suggestivi tramonti, tra i più belli dell’isola, e panorami mozzafiato come quello che si ammira dal Mirador del Bosquecillo.

Spiagge di Corralejo (Fuerteventura)

Spiagge di Corralejo (Fuerteventura)

Le spiagge di Corralejo, nel nord-est di Fuerteventura, sono un vero paradiso per i surfisti: nove chilometri di costa incantevole delimitata dalle Dune di Corralejo, le più grandi delle Isole Canarie. Basterà scegliere una delle meravigliose spiagge caratterizzate da acque turchesi per praticare il proprio sport preferito e, tra una pausa e l’altra, rilassarsi sulla sabbia bianca prendendo il sole.

Per il viaggiatore romantico

La spiaggia di La Tejita (Tenerife)

Poco più di un chilometro di lunghezza, sabbia scura e acque trasparenti: La Tejita è una delle spiagge più belle di Tenerife, ideale per una fuga romantica a contatto con la natura. A rendere intima questa spiaggia è anche la Montaña Roja, un antico cratere vulcanico dal colore rossiccio da cui contemplare un tramonto idilliaco insieme alla propria dolce metà.

Spiagge di Papagayo (Lanzarote)

Spiagge di Papagayo (Lanzarote)

Affascinanti per il colore turchese delle sue acque e per il paesaggio circostante, le calette di Papagayo sono perfette per condividere una giornata al mare in coppia. Nonostante la popolarità del luogo, la posizione alquanto remota – si accede solo tramite una strada sterrata – rende questa zona della costa di Lanzarote più calma rispetto ad altre spiagge più frequentate. Scegliere le spiagge di Papagayo significa immergersi in acque cristalline e rilassarsi sulla sottile sabbia bianca in modo tranquillo e silenzioso, oltre che estasiarsi di fronte a uno splendido tramonto.

Per il viaggiatore amante della natura

La spiaggia di El Verodal (El Hierro)

A nord-ovest di El Hierro si trova la spiaggia di El Verodal, famosa per la particolare sabbia vulcanica dai toni rossastri. Il suo paesaggio spettacolare, le imponenti scogliere che la circondano e l’ambiente vulcanico rendono questa spiaggia una tappa obbligatoria per gli amanti della natura. Nonostante le forti correnti scoraggino la balneazione, El Verodal merita senz’altro una visita per ammirare una spiaggia incontaminata così diversa dalle altre dell’isola e godere dei magnifici panorami.

Spiaggia La Francesa (La Graciosa)

L’ottava e la più piccola isola delle Canarie, La Graciosa custodisce una delle spiagge selvatiche più belle (oltre alla Playa de las Conchas che puoi osservare nella foto di copertina): La Francesa, considerata un vero e proprio piccolo paradiso lontano dal resto del mondo.

La forma di ferro di cavallo rivolto verso sud rendono le acque di questa spiaggia molto calme. Qui, dove la finissima sabbia bianca contrasta l’azzurro del mare, ci si innamora della natura più pura. La sua posizione a sud nell’isola offre spettacolari panorami sullo stretto e sulla gigantesca muraglia di pietra naturale della scogliera di Famara.

Per chi viaggia con la famiglia

Spiaggia Las Teresitas (Tenerife) 

Situata a nordest di Tenerife, la spiaggia di Las Teresitas è ideale per una vacanza con i bambini: protetta da un frangiflutto, le sue acque cristalline sono poco profonde e sempre calme.  Serenità e relax sono le parole chiave di questa spiaggia che dispone anche di tutti i servizi utili alla famiglia come docce, spogliatoi, bar sulla spiaggia, bagnini e un ampio parcheggio. Mentre i bambini giocano in riva al mare o sotto le palme, i genitori hanno l’occasione di rallentare in tutta tranquillità.

Charco Verde (La Palma)

La spiaggia di Charco Verde, nel sud-ovest della Palma, concilia i desideri del viaggiatore amante della natura e di chi viaggia con la famiglia. L’accogliente baia, lunga circa 150 metri e circondata da scogliere e piantagioni di banane, vanta un mare tranquillo in cui godersi una piacevole nuotata. Facilmente accessibile grazie a rampe e passerelle in legno per carrozzine e passeggini, Charco Verde dispone di servizio doccia e un bar proprio sulla spiaggia.

Per chi cerca spiagge naturiste

Spiaggia di Maspalomas (Gran Canaria)

Spiaggia di Maspalomas (Gran Canaria)

Alle Canarie si trovano anche spiagge per i naturisti: una di queste è la spiaggia di Punta de Maspalomas, situata nella parte meridionale di Gran Canaria e collegata a un’altra delle spiagge più famose dell’isola, Playa del Inglés. Questa vasta area di costa caratterizzata da sabbia fine dorata e acque trasparenti è delimitata dalla Riserva Naturale Speciale delle Dune di Maspalomas: nella parte più a sud arrivando a Punta de Maspalomas la natura diventa più selvatica e aumentano le zone per il naturismo.

Playa del Inglés (Gran Canaria)

Spiaggia Spiaggia di Maspalomas (Gran Canaria)

Posizionata alla fine della Valle del Gran Rey, Playa del Inglés è una meta celebre per il movimento hippie sin dagli anni Settanta. Conquista per la sabbia vulcanica, le montagne che circondano la spiaggia e un oceano generalmente calmo. La particolarità di Playa del Inglés è la vicinanza a ristoranti e luoghi di intrattenimento: una buona opzione per godersi una rilassante giornata in spiaggia con tutti i servizi e le comodità di cui si ha bisogno.



Potrebbero interessarti anche...