Sassuolo-Napoli Streaming TV, dove vederla Live Gratis

Sassuolo-Napoli streaming da vedere oggi mercoledì 1° dicembre 2021 alle ore 20:45 su DAZN: si gioca per la 15a giornata di Serie A. Al Mapei Stadium di Reggio...

Sassuolo-Napoli streaming gratis tv.

Sassuolo-Napoli streaming da vedere oggi mercoledì 1° dicembre 2021 alle ore 20:45 su DAZN: si gioca per la 15a giornata di Serie A. Al Mapei Stadium di Reggio Emilia, il Napoli fa visita al Sassuolo nell’ultimo turno infrasettimanale di quest’anno.

La prestazione recente del Sassuolo nelle ultime otto partite di Serie A è equilibrata (3 vittorie, 2 pareggi, 3 sconfitte), ma la vittoria per 3-1 in casa del Milan durante il fine settimana gli ha dato una vera e propria spinta. Se dovessero vincere questa sera, i Neroverdi diventerebbero solo la seconda squadra nelle ultime otto stagioni della massima serie a battere Juventus, Milan e Napoli (la squadra avversaria di questa partita) nella prima metà di una stagione.

Dove vedere Sassuolo-Napoli Streaming e TV Online

Per vedere Sassuolo-Napoli basterà scegliere con l’opzione della diretta offerta da DAZN. Sarà possibile seguire il match tramite l’app di DAZN su smart tv.

In streaming attraverso dispositivi mobili come PC, smartphone e tablet tramite app, con DAZN.

La telecronaca di Sassuolo-Napoli su DAZN sarà curata da Pierluigi Pardo, che sarà affiancato da Francesco Guidolin al commento tecnico.

Sassuolo-Napoli formazioni probabili

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Toljan, Chiriches, G Ferrari, Rogerio; Frattesi, M Lopez, Herroui; D Berardi, Defrel, Raspadori. Allenatore Dionisi. A disposizione in panchina: Satalino, Pegolo, Ayhan, Peluso, Muldur, Kyriakopoulos, Magnanelli, Henrique, Boga, J Traore, Oddei, Scamacca. Indisponibili: Romagna, Obiang, Djuricic, Goldaniga. Squalificati: nessuno.

Napoli (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui; Lobotka, Fabian Ruiz; Lozano, Zielinski, L. Insigne; Mertens. Allenatore Spalletti. A disposizione: Meret, Marfella, Malcuit, Juan Jesus, Ghoulam, Manolas, Demme, Elmas, Politano, Ounas, Petagna. Indisponibili: Anguissa, Osimhen, Zanoli. Squalificati: nessuno.

Arbitro: Pezzuto di Lecce. Guardalinee: Alassio e Liberti. Quarto Uomo: Di Martino. VAR: Nasca. AVAR: De Meo.



Potrebbero interessarti anche...