Crisi Venezuela: volo aereo Parigi-Caracas in volo sull’Oceano torna indietro

Un Airbus A330 della compagnia aerea francese Air France, partito da Parigi e diretto alla capitale venezuelana di Caracas, mentre era in volo sull’Atlantico...

Crisi Venezuela: volo aereo Parigi-Caracas in volo sull'Oceano torna indietro.

Un Airbus A330 della compagnia aerea francese Air France, partito da Parigi e diretto alla capitale venezuelana di Caracas, mentre era in volo sull’Atlantico è tornato indietro, per quelli che sono stati definiti “potenziali motivi di sicurezza“, sarebbero correlati alla situazione di tensione in Venezuela.

Lo segnala il servizio di tracciamento del servizio “Flightradar24“. L’allarme, evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, è scattato dopo che l’Istituto Nazionale per l’Aeronautica Civile (Inac) venezuelano ha chiuso lo spazio aereo ai velivoli privati, secondo una circolare pubblicata

dai media nazionali.

A partire da oggi le “operazioni o circolazione sul territorio nazionale” dei “velivoli classificati di aeronautica generale e privata” sono proibite, si legge nella circolare. La nota fa riferimento a due articoli della legge che regola il traffico aereo in Venezuela, che stabiliscono che anche se la navigazione aerea è libera, il governo nazionale può “restringere, sospendere o proibire temporaneamente” la circolazione dei velivoli “per motivi di sicurezza del volo, interesse pubblico, sicurezza o difesa”.

Potrebbero interessarti anche...