Musei: Reggia di Caserta aperta durante le festività pasquali

La Reggia di Caserta rimarrà aperta durante le festività pasquali, con regole da rispettare per tutelare il patrimonio e promuovere la sensibilità collettiva.

Reggia Caserta Mostra Visioni

La Reggia di Caserta rimarrà aperta durante le festività pasquali, compreso il martedì 2 aprile, di solito giorno di chiusura settimanale. Questa apertura straordinaria è un gesto di grande responsabilità per il Museo, che richiederà ai visitatori di rispettare il regolamento, inclusi divieti come il pic nic e il calpestio dei prati nel complesso. Il personale del Museo, con l’aiuto delle forze dell’ordine e dei volontari, garantirà il rispetto del patrimonio con controlli rigorosi.

L’obiettivo del Museo è quello di condividere le esperienze culturali offerte dalla Reggia di Caserta e di promuovere la sensibilità e la responsabilità collettiva.

Reggia Caserta Giardino Inglese Bagno di Venere

La Reggia ha lavorato negli anni per cambiare la percezione comune del Parco reale come un semplice spazio verde, ma come un sito Unesco e Museo Verde.

Questi giorni di festa saranno un’opportunità per dimostrare che non è sempre necessario chiudere le porte per proteggere il patrimonio.

Inoltre, la Reggia sarà aperta straordinariamente anche il martedì 30 aprile per promuovere il turismo locale e favorire le strutture ricettive. Durante le giornate dal 27 marzo al 7 aprile, ci saranno aperture ordinarie con possibilità di visita alla Cappella Palatina, agli Appartamenti reali, alle Sale Vanvitelli, alla mostra Visioni e al Parco reale.

Appartamenti Reali Reggia Caserta

La Reggia di Caserta sarà aperta straordinariamente anche in altre date, come il Lunedì in Albis e il Giovedì in Albis, con regole specifiche da rispettare per i visitatori. Sarà un’occasione per godere del patrimonio e per dimostrare la cura dei beni comuni.

Tutte le informazioni sul sito https://reggiadicaserta.cultura.gov.it



Potrebbero interessarti anche...