Sistema in tilt paralizza tutto il traffico aereo negli Stati Uniti

Un errore di sistema ha apparentemente causato il caos a livello nazionale presso la Federal Aviation Administration (FAA) degli Stati Uniti. Secondo i resoconti...

Un errore di sistema ha apparentemente causato il caos a livello nazionale presso la Federal Aviation Administration (FAA) degli Stati Uniti. Secondo i resoconti dei media, tutti i voli negli Stati Uniti sono stati bloccati al momento.

Secondo la piattaforma flightradar24, le macchine che sono già in volo non sono interessate. Secondo il sito web flightaware.com, più di 760 voli verso, vicino o dagli Stati Uniti sono stati ritardati e circa 91 voli sono stati cancellati del tutto.

“La FAA ha subito un’interruzione che sta influenzando l’aggiornamento dei NOTAMS. Tutti i voli non possono essere cancellati in questo momento”, ha affermato la FAA in una nota. Di conseguenza, il sistema interessato è responsabile dell’invio di avvisi sui pericoli per gli aeromobili. Al momento non esiste una stima di quanto tempo ci vorrà per risolvere il problema e quando i primi aerei potranno decollare di nuovo.



Potrebbero interessarti anche...