Virgin Atlantic costringe l’equipaggio a indossare uniformi adeguate al genere durante il volo della squadra nazionale in Qatar

La politica dell’uniforme ‘”gender neutral” di Virgin Atlantic non è stata applicata all’equipaggio della squadra di calcio inglese...

virgin atlantic uniformi squadra nazionale in qatar

La politica dell’uniforme ‘”gender neutral” di Virgin Atlantic non è stata applicata all’equipaggio della squadra di calcio inglese in volo per il Qatar martedì per la Coppa del mondo.

Virgin Atlantic ha annunciato che i membri dell’equipaggio sul volo aereo per il Qatar dovrebbero seguire le regole e le tradizioni del paese e quindi indossare uniformi in base al loro sesso. Nonostante il cambio di policy per il volo in Qatar, la Nazionale è volata a Doha a bordo del Rain Bow, un Airbus A350 con l’immagine di un uomo che indossa scarpe da ginnastica color arcobaleno (simbolo del movimento LGBT+) e con in mano una Union Jack, la bandiera del

Regno Unito.

“Inizialmente, il Regno Unito, gli Stati Uniti e Israele sono stati i territori in cui viene attuata una politica uniforme per la nostra gente, poiché quei paesi accettano più identità non binarie che consentono una maggiore espressione di sé”, ha sottolineato la compagnia aerea.

Pertanto, Virgin Atlantic ha spiegato che questa decisione eccezionale si basa sul fatto che vuole dare priorità alla sicurezza dei dipendenti e dei clienti.

Nonostante il Qatar insista sul fatto che tutti i tifosi di calcio siano i benvenuti ai Mondiali “senza discriminazioni”, il movimento LGBT+ è ancora illegale nel Paese musulmano.

Questo settembre l’azienda ha stabilito nuove regole per le uniformi dell’equipaggio, rimuovendo la regola che richiede ai dipendenti di indossare varianti di uniformi specifiche per genere. In questo senso, Virgin Atlantic ha permesso ai suoi lavoratori “di indossare gli abiti con cui meglio esprimono come si identificano o si presentano“.



Potrebbero interessarti anche...