Festa della Donna: storia della prima pilota della Emirates Flight Training Academy

La prima cadetta diplomata nel programma internazionale della Emirates Flight Training Academy: un viaggio ispirazionale che evidenzia l’importanza dei...

Festa della Donna: storia della prima pilota della Emirates Flight Training Academy

  • La prima cadetta diplomata nel programma internazionale della Emirates Flight Training Academy: un viaggio ispirazionale che evidenzia l’importanza dei modelli femminili nell’aviazione

Dubai, Emirati Arabi Uniti, 8 marzo 2022: la storia di Bayan Al Turabi, la prima pilota cadetta diplomata alla Emirates Flight Training Academy, è una storia che celebra le donne nell’aviazione e sottolinea l’importanza di avere modelli femminili d’eccellenza.

Il percorso di Bayan come cadetta alla Emirates Flight Training Academy è una vicenda di determinazione e successo e il compimento del motto “un sogno che diventa realtà”.

Nel video a fondo articolo Bayan condivide la sua storia personale e attribuisce alla sorella (anche lei un pilota certificato) il merito di averle dato la fiducia di intraprendere una carriera nell’aviazione. Crescendo nel Bahrein, Bayan ha vissuto in una casa situata tra l’aeroporto e il mare ed è proprio lì che è iniziata la sua storia d’amore con i viaggi e l’aviazione. La sua famiglia ha incoraggiato lei e i fratelli a puntare in alto e a raggiungere qualsiasi obiettivo, dicendo loro che nulla è impossibile.

Quando le è stato chiesto perché ha deciso di diventare un pilota, Bayan ha condiviso questa storia: “Fin dalla più tenera età, avevo un estremo desiderio di esplorare il mondo. Dato che non avevo mai incontrato una donna pilota crescendo, considerare una carriera nell’aviazione mi sembrava impossibile. Finché non ho visto mia sorella pilotare un aereo per la prima volta: sentire la sua voce attraverso l’altoparlante ha aperto la mia mente a un nuovo potenziale, per combinare la mia passione per i viaggi, con una carriera consolidata nel volo. Vederla guadagnare i suoi gradi lungo la strada mi ha ispirato e incoraggiato a seguire le sue orme”.

“Spero che condividendo la mia storia, posso incoraggiare altre giovani donne a considerare l’aviazione come la loro carriera, o almeno far loro sapere che possono raggiungere i loro sogni e cieli blu, se ci mettono il cuore e la mente”.

Parlando dell’addestramento all’Emirates Flight Training Academy e di ciò che lo rende unico, Bayan ha detto: “Il programma dell’EFTA è diverso da tutti gli altri, perché non ci addestriamo solo su aerei monomotore, ma anche su jet, che è qualcosa di unico nelle accademie di addestramento dei piloti. Oltre ai 6 simulatori completamente animati, che forniscono un’esperienza realistica di volo su un aereo reale, gli istruttori EFTA ci danno anche un enorme sostegno, guidandoci durante l’addestramento, plasmando le nostre capacità e preparandoci come capitani emergenti nel lungo periodo. Ho anche sviluppato amicizie durature con i miei colleghi cadetti, che si estendono oltre le mura dell’accademia”.

Il capitano Abdulla Al Hammadi, vicepresidente della Emirates Flight Training Academy ha detto questo su Bayan e sugli sforzi dell’Accademia nel mondo della formazione dei piloti: “EFTA è impegnata a fornire opportunità a tutti i giovani ambiziosi ed entusiasti di diventare piloti. La nostra accademia offre un programma di addestramento leader nel mondo per i piloti commerciali, fornito da istruttori esperti che provengono da tutto il mondo.

Non si tratta solo dei nostri metodi e tecnologie di addestramento avanzati, ma anche del nostro ambiente di apprendimento inclusivo che è aperto e accetta tutti i candidati qualificati. EFTA è orgogliosa che il nostro primo studente a laurearsi nel programma internazionale sia una giovane aviatrice molto competente. Bayan è intelligente, ambiziosa e diligente. Credo che abbia un futuro promettente e un grande potenziale per contribuire all’industria aeronautica locale e globale. La realtà è che il mondo sta affrontando una carenza mondiale di piloti, e qui a EFTA, è il nostro obiettivo di contribuire all’industria dell’aviazione globale preparando le future generazioni di piloti compiuti e ambiziosi, dagli Emirati Arabi al mondo”.

Informazioni su Emirates Flight Training Academy:

Situata a Dubai, la Emirates Flight Training Academy è stata lanciata da Emirates nel 2017 per qualificare i cittadini degli Emirati Arabi Uniti e gli studenti internazionali a diventare piloti. L’Accademia combina tecnologie di apprendimento all’avanguardia e una moderna flotta di 27 aerei da addestramento (Cirrus SR22 G6 monomotore a pistoni e Embraer Phenom 100EV jet leggero) per addestrare i cadetti senza alcuna conoscenza precedente del volo.

I cadetti sono addestrati utilizzando simulatori, aerei monomotore e plurimotore; e sono forniti di conoscenze teoriche dell’industria dell’aviazione per facilitare la loro transizione nel business delle compagnie aeree. La Emirates Flight Training Academy sottolinea l’impegno di Emirates come leader globale nell’aviazione, per formare e guidare i piloti e soddisfare le future esigenze di talento dell’industria dell’aviazione.

L’Emirates Flight Training Academy offre più di un vasto programma di formazione. La sua struttura all’avanguardia, pari a 200 campi da calcio, offre agli studenti anche incredibili servizi come strutture sportive e per il tempo libero. Con 36 moderne aule a terra, una torre di controllo del traffico aereo indipendente e una pista dedicata lunga 1.800 metri, i piloti cadetti possono imparare, allenarsi e volare con successo senza dover lasciare i locali dell’Accademia.



Potrebbero interessarti anche...