Passeggero ubriaco: Volo Aereo costretto ad atterraggio d’emergenza a Corfù Grecia

Atterraggio imprevisto all’aeroporto di “Ioannis Kapodistrias” di Corfù (Grecia) mercoledì notte per un Boeing 757 con 220 passeggeri in arrivo...

Passeggero ubriaco: Volo Aereo costretto ad atterraggio d’emergenza a Corfù Grecia.

Atterraggio imprevisto all’aeroporto di “Ioannis Kapodistrias” di Corfù (Grecia) mercoledì notte per un Boeing 757 con 220 passeggeri in arrivo dalla Turchia e diretto a Manchester. Un aereo è stato costretto a modificare il piano di volo per un’emergenza a bordo. Il volo aereo, è stato costretto, a una fermata non programmata in Grecia dopo che un passeggero ha alzato il gomito durante il volo e ha iniziato a diventare molesto.

L’aereo aveva effettuato la prima ora di viaggio, quando un uomo, visibilmente ubriaco si è alzato e ha iniziato a disturbare gli altri passeggeri e creando scompiglio sul volo ha cercato urlando di aprire la porta della cabina di pilotaggio.

Il personale di bordo è stato costretto a trattenerlo con la forza. L’imprevisto ha indotto il capitano a richiedere un atterraggio non programmato a Corfù costringendo il volo, che fino in quel momento era in perfetto orario, ad accumulare un ritardo di 90′ minuti. Una volta a terra il “disturbatore” è stato arrestato dalla polizia. Dopo circa dure ore in pista, il velivolo ha ripreso la rotta verso l’Inghilterra.

Potrebbero interessarti anche...