ENAC: Voli Ryanair violano norme anti-Covid, rischia sospensioni

L’Autorità per l’aviazione civile italiana (ENAC) ha informato la compagnia aerea Ryanair e le autorità irlandesi, che se non rispetterà le norme...

ENAC: Voli Ryanair violano norme anti-Covid, rischia sospensioni.

L’Autorità per l’aviazione civile italiana (ENAC) ha informato la compagnia aerea Ryanair e le autorità irlandesi, che se non rispetterà le norme sanitarie anti-Covid-19, dovrà sospendere i voli in Italia.

“Ryanair non rispetta costantemente le disposizioni in Italia per limitare il rischio di coronavirus negli aerei in partenza e in arrivo negli aeroporti nazionali”, ha affermato ENAC in una nota.

L’ENAC ha aggiunto che se Ryanair continua a violare le regole e si comporta in modo errato e irrispettoso con le misure sanitarie in vigore in Italia, obbligherà la compagnia di voli aerei a consentire una capacità dell’aereo solamente del 50%.

“Se viene nuovamente determinata la non conformità aggiuntiva alle normative nazionali, ENAC sarà costretta ad applicare le disposizioni del codice di navigazione e imporre la sospensione di qualsiasi

attività di trasporto aereo negli aeroporti nazionali, chiedendo al vettore di fornire allo stesso tempo, la protezione di tutti i passeggeri aerei che hanno già un biglietto “.

L’ente dell’aviazione civile italiana ha ricordato che le misure di sicurezza in Italia prevedono, tra l’altro, l’obbligo di utilizzare le maschere sull’aereo.

Per ora, ENAC consente agli aeroplani di raggiungere il 100% della loro capacità se rispettano gli standard dell’obbligo della maschera e dei sistemi di aerazione forniti.

Potrebbero interessarti anche...