Happy Caraibi: Avventura e Relax in Repubblica Dominicana

La destinazione caraibica offre numerose attività sportive per una vacanza attiva ma anche rilassante.

Happy Caraibi: Avventura e Relax in Repubblica Dominicana

Per coloro che desiderano fare una vacanza attiva in un paradiso naturale, la Repubblica Dominicana ha solo l’imbarazzo della scelta tra attività di trekking, mountain bike, sport acquatici, canyoning, passeggiate a cavallo e tanto altro. L’isola, conosciuta ai più per i suoi resort di lusso dotati di ogni comfort e spiagge incantevoli, offre scenari naturalistici unici ed esperienze avventurose per veri esploratori scegliendo tra svariati itinerari, dal sud-est a nord fino al cuore dell’isola.

Nella zona sud orientale l’isola ospita il Parque Nacional del Este, la meta perfetta per combinare escursioni di trekking al relax sulle spiagge cristalline. Ad esempio il sentiero eco-turistico di Padre Nuestro è una facile camminata per scoprire la biodiversità del grande Parco Nazionale che conta 575 specie di piante nel parco, 48 diverse specie d’uccelli, 20 specie di rettili e 33 specie di farfalle.

I visitatori vengono inoltre accompagnati a visitare una grotta con lago sotterraneo, con raffigurazioni di arte rupestre di età pre-colombina. E ancora l’isola di Saona, nota per le barriere coralline e le acque limpide e turchesi, è perfetta per lo snorkeling.

Spostandosi a nord est, la penisola di Samanà, oltre a spiagge uniche come Playa Rincòn e Playa Frontòn, offre la possibilità di fare escursioni in barca e trekking nel Parque Nacional los Haitises, itinerari a piedi o a cavallo, come l’avventuroso percorso che raggiunge la cascata El Limòn, dove i visitatori più intrepidi possono tuffarsi nell’acqua fredda, sotto la cascata più affascinante dei Caraibi.

A nord dell’isola, Puerto Plata è il paradiso degli sport acquatici: windsurf, kitesurf e kiteboard sono solo alcune delle attività praticate sulla splendida spiaggia di Cabarete. Inoltre, la provincia offre numerosi percorsi di trekking e attività di torrentismo, tra cui l’itinerario che conduce alle 27 cascate di Damajagua, un’avventura imperdibile di adrenalina pura.

Nel cuore dell’isola, a Jarabacoa, l’avventura si fa elettrizzante grazie alla possibilità di praticare diversi sport, tra cui rafting nei fiumi, mountain bike, rappeling, canyoning, parapendio e trekking in montagna. Il canyoning si pratica presso le cascate di Baiguate e nei pressi del Salto de Jimenoa, dove i visitatori troveranno anche l’imponente cascata con uno splendido panorama sul fiume Yaque del Norte.

Praticare sport in luoghi inesplorati della destinazione sarà l’occasione per combinare avventura e relax, per immergersi anche nella cultura locale e scoprire l’anima più autentica della destinazione. Per vivere questa esperienza in prima persona, il tour operator Four Seasons Natura e Cultura organizza itinerari di trekking di circa due settimane alla scoperta della Repubblica Dominicana che prevedono escursioni a piedi, trekking bagnati fra fiumi e cascate, relax in spiaggia, escursioni in barca e tanto alto.

Per maggiori informazioni sulla Repubblica Dominicana, visitare il seguente sito web: https://www.godominicanrepublic.com/it/

Potrebbero interessarti anche...