Fanno causa a Delta Airlines per il carburante scaricato su una scuola di Los Angeles

Quattro insegnanti della scuola elementare nella città di Cudahy (Los Angeles, USA) hanno presentato una causa contro la compagnia Delta Airlines venerdì, dopo...

Fanno causa a Delta Airlines per il carburante scaricato su una scuola di Los Angeles.

Quattro insegnanti della scuola elementare nella città di Cudahy (Los Angeles, USA) hanno presentato una causa contro la compagnia Delta Airlines venerdì, dopo che uno dei suoi aerei ha scaricato carburante martedì a scuola, dicendo che il il fatto ha causato loro angoscia emotiva e fisica. L’incidente ha colpito 20 bambini e 11 adulti.

Una delle donne ha spiegato che è arrivata a pensare di essere sotto attacco terroristico, quando ha assistito a quello che è successo: “Pensavo stesse piovendo e poi ho sentito l’odore del carburante”, racconta al Los Angeles Times. Dopo aver notato la situazione, l’insegnante, temendo per la sicurezza dei suoi studenti, li ha inviati nell’edificio, notando che i bambini erano spaventati e piangevano.

“Poco dopo, la mia testa ha iniziato a farmi male e ho iniziato a sentire la nausea. Non riuscivo a sentire nessun odore di gas”, ha detto, rivelando che i sintomi persistevano fino al giorno successivo. Adesso è preoccupata anche per gli effetti a lungo termine sulla salute, come quello dei suoi studenti, colleghi e amici.

Delta Airlines verrà chiamata in Tribunale.

La causa è stata intentata presso il tribunale superiore della contea di Los Angeles e sostiene che il carburante per jet è dannoso e pericoloso per l’uomo: può causare danni al fegato, riduzione della risposta immunitaria, prestazioni compromesse nei test e problemi di funzionalità neurologica dell’udito.

Un totale di 60 persone hanno dovuto ricevere aiuto dopo che l’equipaggio del volo 89 della Delta Airlines per Shanghai (Cina) ha lanciato carburante in diverse scuole di Los Angeles.

A seguito dell’incidente, Delta Airlines ha affermato in una dichiarazione che la manovra era necessaria come parte della normale procedura “per ottenere un peso sicuro all’atterraggio”. Ha anche osservato che “13 squadre di pulizia” avevano lo scopo di aiutare le autorità locali a decontaminare le aree colpite intorno alle scuole.

Da parte loro, i regolatori federali hanno sottolineato che il carburante usato dal Boeing 777 avrebbe dovuto essere versato su un settore non popolato e da una maggiore altezza per garantire che fosse atomizzato e disperso prima di raggiungere il suolo.

Potrebbero interessarti anche...