Londra Heathrow, aereo British Airways bloccato sulla pista dopo atterraggio d’emergenza

LONDRA (INGHILTERRA) – Martedì poco dopo le 17:00 si è verificato un incidente aviatorio all’aeroporto di Londra Heathrow. Per cause che l’inchiesta...

Londra Heathrow, aereo British Airways bloccato sulla pista dopo atterraggio d'emergenza.

LONDRA (INGHILTERRA) – Martedì poco dopo le 17:00 si è verificato un incidente aviatorio all’aeroporto di Londra Heathrow. Per cause che l’inchiesta dovrà stabilire, un aereo della British Airways, dopo l’atterraggio d’emergenza, è rimasto fermo sulla pista a causa di un problema tecnico.

La pista è stata temporaneamente chiusa dopo l’atterraggio, con i dati di FlightRadar24 che mostrano tutti gli aerei deviati sull’altra pista.

Il jet Airbus A319 stava volando verso Heathrow proveniente da  Manchester, quando ha effettuato la chiamata d’emergenza mentre sorvolava l’Inghilterra sud-orientale sulla contea di Buckinghamshire, questo pomeriggio.

Il pilota del volo ha dichiarato un squawk 7700, che è il termine dell’aviazione per l’emergenza generale, prima di entrare in uno schema di tenuta a 8000 piedi.

Per quattro volte ha girato per scaricare carburante prima di lasciare lo schema di tenuta e atterrare in sicurezza nella capitale poco prima delle 17:00.

Un portavoce di British Airways ha successivamente confermato un “problema tecnico” avvenuto sul volo: “Il nostro volo è atterrato normalmente in seguito a segnalazioni di un problema tecnico minore sull’aeromobile”.

Nessuno dei passeggeri e dei membri dell’equipaggio ha riportato ferite, fa sapere la polizia. Sul posto è intervenuto il Servizio d’inchiesta britannico. La pista è rimasta chiusa temporaneamente fino alle 17:20 per il recupero dell’aereo. E’ evidente, commenta Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti” che ci sono troppi incidenti sfiorati anche a causa delle omessa revisione degli aeromobili.

Potrebbero interessarti anche...