Benessere salute enoturismo divertimento: Pasqua in Slovenia, volo speciale Napoli Lubiana

Kranjska Gora, Šentilj, Nova Gorica: il Gruppo Hit presenta 3 pacchetti per le vacanze di Pasqua con volo diretto da Capodichino.


Benessere salute enoturismo divertimento: Pasqua in Slovenia, volo speciale Napoli Lubiana

Poco più di un’ora per raggiungere il cuore della Slovenia e trascorrere rilassanti vacanze a “tu per tu” con la natura, tra paesaggi mozzafiato, sport all’aria aperta, benessere, tanto divertimento e buon cibo. In occasione del prossimo ponte di Pasqua, il Gruppo Hit, leader sloveno nei settori dell’accoglienza alberghiera e dell’intrattenimento, propone un volo charter diretto da Napoli Capodichino a Lubiana con partenza venerdì 14 aprile e rientro lunedì 17. Il volo è abbinato a soggiorni in hotel 4 stelle con trattamento di mezza pensione nelle località più affascinanti della Slovenia: la quota, trasferimenti in loco inclusi, è di 419 euro a persona in camera doppia. I bambini che dormono con i genitori viaggiano e soggiornano gratis fino a 2 anni e godono di una riduzione del 30% fino a 11 anni. Quanto alla destinazione finale, al momento della prenotazione si può scegliere tra 3 mete simbolo del Paese, ognuna in grado di offrire attrattive differenti.

Si parte con la pittoresca Kranjska Gora, villaggio incastonato nel cuore delle Alpi Giulie, che nel periodo di Pasqua offre l’opportunità di godere del risveglio della natura dopo i mesi trascorsi sotto il manto nevoso. Per il soggiorno il Gruppo Hit propone il Resort Špik, un vero e proprio “health hotel” dove le parole d’ordine sono benessere e cura del corpo: qui si può approfittare delle proprietà rigeneranti dell’acqua di origine glaciale, un’acqua purissima e ricca di oligominerali custodita nel sottosuolo fin dall’epoca dello scioglimento degli antichi ghiacciai. E mentre i genitori si dedicano al relax, un miniclub si prende cura degli ospiti più piccoli portandoli a visitare il paese degli gnomi ispirato a Kekec, dispettoso pastorello nato dalla fantasia dello scrittore sloveno Josip Vandot nel 1918.

Gli appassionati di enoturismo possono invece optare per Šentilj, lungo le strade del vino che collegano la Slovenia con l’Austria: nelle cantine di questa regione le tecniche di vendemmia sono ancora basate sulle pratiche tradizionali ed è possibile apprendere i segreti e le storie di vita che si celano dietro ad ogni etichetta.

I vitigni, prevalentemente bianchi, producono “gocce nobili” pregiate, benché ancora poco note a livello internazionale: Riesling Italico, Sauvignon, Traminer, Moscato Giallo, Sylvaner Verde, Pinot Grigio, solo per citarne alcune.

Il tutto, a due passi da Maribor, la seconda città della Slovenia, caratterizzata da uno splendido centro storico, e dalla foresta vergine del Pohorje, raro esempio di vegetazione endemica incontaminata cresciuta su strati geologici silicei. Chi lo desidera, inoltre, può recarsi alle terme di Rogaška Slatina, tra le più famose e antiche della Slovenia, distanti solo un’ora di auto.

Infine, divertimento, relax e tanta adrenalina a Nova Gorica, sede delle strutture Hit Casinos Perla e Park, tra i centri di gioco più grandi e rinomati d’Europa. Il Perla Casinò & Hotel, in particolare, offre il numero record di 946 slot machine e 87 tavoli verdi: accanto al casinò tradizionale, propone un’area open air, un privè e una poker room che ospita ogni mese tornei di rilevanza internazionale.

Da qualche mese si può provare anche la Pulse Arena, un locale basato su un format unico in Europa che ripensa il gioco in chiave social: i tavoli verdi sono sostituiti da postazioni touch-screen interattive, i croupier si trasformano in coinvolgenti animatori e il contesto è animato da musica, DJ set ed effetti speciali, proprio come nei party più trendy e alla moda. Nei ristoranti dei centri Hit Casinos vengono proposti squisiti piatti della cucina tradizionale, accompagnati dai migliori vini del vicino Collio Sloveno, che la CNN ha inserito nella lista delle 11 regioni vitivinicole mondiali da visitare. Completano l’offerta un teatro, che propone show e concerti, una SPA da 1.000 metri quadri e 2 hotel 4 stelle per un totale di oltre 350 camere.

Il collegamento charter da Napoli sarà riproposto anche per il ponte di Ognissanti, con partenza il 28 e rientro il 31 ottobre, e a Capodanno, con partenza il 29 dicembre e rientro il 2 gennaio. Informazioni e prenotazioni in tutte le agenzie di viaggi oppure su www.hit.si – booking@hit.si – Numero verde: 800788852.

Autore

Potrebbe interessarti...