5 motivi per visitare Madrid

L’autunno è la stagione perfetta per visitare Madrid, con i suoi colori caldi, che ravvivano ogni paesaggio, e il clima fresco ma con ancora note di tepore....

5 motivi per visitare Madrid in Spagna.

L’autunno è la stagione perfetta per visitare Madrid, con i suoi colori caldi, che ravvivano ogni paesaggio, e il clima fresco ma con ancora note di tepore. E siccome non esiste niente di meglio che godersi Madrid attraverso i suggerimenti di coloro che ci vivono tutto l’anno, l’Hotel Barceló Emperatriz offre ai suoi ospiti cinque Guide Turistiche scritte da veri “addetti ai lavori”.
Vi sveleranno il lato più trendy e nascosto della città, rendendo il soggiorno un’esperienza indimenticabile. Senza contare i servizi esclusivi offerti dall’hotel, come il ‘Wifi Away, un hotspot portatile che permette di essere on-line gratis in qualsiasi punto della città.
Ecco i 5 consigli dei nostri “insider” madrileni, che trasformerranno la capitale della Spagna in un must per il prossimo autunno.

El Retiro

Il posto migliore per godere del foliage madrileno si trova proprio nel cuore della città, presso il Parco del Retiro. Immersi nei caldi colori autunnali, si possono scoprire i suoi segreti, ammirare i magnifici pavoni nei giardini Cecilio Rodríguez e finire contemplando il paesaggio in barca dal laghetto.

El Capricho

Come l’Hotel Barceló Emperatriz, il Parco del Capricho è ispirato a una donna: la Duchessa di Osuna, che progettò questi giardini alla fine del 1700.
El Capricho è un parco magico, dove i madrileni si rifugiano per sfuggire allo stress giornaliero e trascorrere una giornata in mezzo alla natura, circondati dalla sua tranquilla atmosfera.

Una chicca di Madrid che aspetta solo di essere scoperta.

Esibizioni d’Arte

Madrid è una città sorprendentemente ricca di eventi culturali e artistici anche durante l’autunno.
“Infinite Garden”, presso il Museo del Prado, ad esempio, oppure “Caro lettore. Non leggere.” Al Museo Reina Sofía, o ancora ”Impresionistas y Modernos” e “El Peso de un gesto” al Caixa Forum.

Il miglior ‘cocido’

L’autunno è il momento migliore per abbandonare insalate e “gaspacho” e assaggiare alcuni dei deliziosi piatti tradizionali della Spagna, tra cui spicca il “Cocido madrileño”, o stufato alla madrilena. Il posto migliore dove gustarlo è sicuramente La Taberna Madrileña, un’osteria fondata nel 1962 e specializzata nella cucina tradizionale madrilena… da non perdere!

Fiere e mercati

Subito prima dell’arrivo dei rigori dell’inverno, Madrid si popola di fiere di cibi da strada, mercati itineranti e una lunga lista di attività all’aperto. Ad esempio, non si può assolutamente saltare il “Brunch nel Parco’” presso il Parco Enrique Tierno Galvan, né un giro a “La Plaza en Otoño”, dove spettacoli di musica e di teatro vi accompagneranno alla scoperta dei prodotti agro alimentari locali. E dopo aver nutrito il corpo, gli amanti di arte e design possono concludere con il mercato al Matadero Madrid, l’ex mattatoio della capitale.

Autore

Potrebbe interessarti...