Viaggiare a Pasqua con MSC Crociere: tre proposte in tutto il Mondo

VIAGGIARE A PASQUA. Approfittare del break pasquale per regalarsi “non una Pasqua qualsiasi”, ma una settimana nel Mediterraneo o addirittura dall’altra...


Viaggiare a Pasqua con MSC Crociere: tre proposte in tutto il Mondo

VIAGGIARE A PASQUA. Approfittare del break pasquale per regalarsi “non una Pasqua qualsiasi”, ma una settimana nel Mediterraneo o addirittura dall’altra parte del mondo a bordo delle navi MSC Crociere.

Per una volta si può, usufruendo anche degli esclusivi pacchetti offerti dalla più grande Compagnia crocieristica a capitale privato al mondo – leader di mercato in Europa, Sudamerica e Sudafrica – sulla base delle esigenze della sua clientela, come il “Fly & Cruise”, la formula che comprende il volo più la crociera permettendo di raggiungere comodamente qualsiasi destinazione, e la promo “Happy Winter”, che offre prezzi imbattibili a disponibilità limitata.

Viaggiare a Pasqua con MSC Crociere: tre proposte in tutto il Mondo

In bassa stagione è anche possibile evitare gli eccessivi affollamenti nelle destinazioni turistiche da favola protagoniste della programmazione invernale MSC Crociere nel periodo pasquale. Fra queste spiccano gli itinerari nel Mediterraneo Orientale di MSC Magnifica, che verranno ripetuti ciclicamente fino a ottobre, e quelli negli Emirati Arabi e Oman e nel Mar dei Caraibi, fra Antille Francesi e Cuba.

Di sicuro non sarà una Pasqua qualsiasi, non solo per quanto riguarda l’esclusività delle destinazioni ma anche grazie all’eccellenza dei servizi di bordo volti alla massima valorizzazione del lato elegante della mediterraneità che incontra la professionalità, il rispetto e la meticolosa attenzione al dettaglio che da sempre caratterizzano la Compagnia. Ad allietare i momenti di navigazione penseranno il comfort e il design esclusivo delle cabine e degli spazi comuni delle navi, il ricco intrattenimento di bordo e la vasta offerta gastronomica proposta nei numerosi ristoranti e lounge bar di cui sono dotate tutte le unità della flotta.

Crociera Mediterraneo – MSC Magnifica

Partenza: il 26 e il 27 marzo rispettivamente da Venezia o Bari
Itinerario: Italia, Grecia, Croazia
Durata 8 giorni e 7 notti
Tappe a: Katakolon, Mykonos, Pireo e Dubrovnik

MSC Magnifica offrirà un bel tour per tutta l’Estate nel Mediterraneo Orientale. Proprio il Mare Nostrum costituisce il punto di forza dell’offerta MSC Crociere, area in cui la Compagnia è leader fra i player che vi operano per numero di posti letto offerti. Da marzo a ottobre MSC Magnifica partendo a scelta da Venezia o Bari punterà la Grecia e la Croazia. Nasce così un affascinante viaggio di durata settimanale verso la parte orientale del Mare Nostrum alla ricerca delle origini della civiltà contemporanea, con la possibilità di raggiungere in escursione la mitica Olimpia, la capitale greca Atene e scoprire Mykonos, una delle mete più ambite nel Mediterraneo, ma anche la Perla dell’Adriatico Dubrovnik, il cui centro storico rappresenta un patrimonio dell’Umanità Unesco.
Prezzi a partire da 736 euro per persona, incluse tasse, servizi portuali e assicurazione obbligatoria.

Crociera Cuba – MSC Opera

Partenza: il 22 marzo da L’Avana
Itinerario: Montego Bay (Giamaica), Georgetown (Isole Cayman), Cozumel (Messico)
Durata: 8 giorni e 7 notti
QUOTE: Quota Happy Winter con prezzi a partire da

1.224 euro per persona, volo incluso (sono incluse anche tasse e servizi portuali e assicurazione obbligatoria).

La prima stagione della Compagnia a Cuba prosegue con partenze da L’Avana, homeport di MSC Opera, per itinerari nel Mar dei Caraibi all’insegna del relax e della scoperta verso la Giamaica, le Isole Cayman e il Messico con 2 notti e 2 giorni e mezzo di sosta nella capitale cubana. Itinerario esclusivo per gli ospiti della flotta MSC Crociere, offerto grazie a una combinazione di pacchetti Fly&Cruise, con voli da Italia, Spagna, Francia e Germania, ma anche Canada, Brasile e Argentina.

MSC Crociere è la prima Compagnia globale a offrire Cuba come destinazione, dove figurano innumerevoli attrazioni e variegate possibilità di intrattenimento: ad esempio, la meravigliosa città vecchia, luogo dichiarato patrimonio dell’umanità dall’UNESCO, per scoprirne la storia, la cultura e l’architettura. Oppure il famoso lungomare Malecón; le antiche rovine Maya di Tulum, nella penisola dello Yucatan messicano, fare snorkeling con le tartarughe di mare o crogiolarsi nella bellezza naturale dell’isola.

Crociera Emirati e Oman – MSC Musica

Partenza: il 26 e 27 marzo rispettivamente da Dubai o Abu Dhabi, Emirati Arabi Uniti (Voli da Roma e Milano)
Itinerario: Khor al Fakkan, Muscat (Oman), Khasab
Durata: 8 giorni e 7 notti
QUOTE: Quota Happy Winter con prezzi a partire da 976 euro per persona, volo incluso (sono incluse anche tasse, servizi portuali e assicurazione obbligatoria).

Gli ospiti di MSC Crociere potranno avventurarsi fra le dune in un safari mozzafiato nel deserto, alla scoperta della tradizione beduina, o addentrarsi nei labirintici bazar di questi luoghi magnifici. Approfittando dei pacchetti “Fly&Cruise” è possibile scegliere fra un’ampia gamma di voli operati da due delle più qualificate compagnie aeree, Etihad ed Emirates con partenza da Milano o da Roma.

Partenza a scelta da Dubai o Abu Dhabi, celebri città del Golfo Persico note per i loro grattacieli futuristici e le splendide moschee. Poi si prosegue alla volta di Khor al Fakkan dove gli ospiti di MSC Musica potranno godere delle incontaminate spiagge e delle montagne frastagliate lungo lo splendido tratto di costa orientale del Golfo di Oman.

Qui ci si concederà un vero e proprio tuffo nel passato per rivivere le atmosfere di una cittadina araba dei secoli scorsi e scoprire come vivevano gli antichi residenti locali. MSC Musica farà poi tappa nella città di Muscat le cui acque a largo della costa sono popolate da branchi di delfini e da molte specie di balene. Ultima sosta di questa affascinante passerella negli Emirati Arabi Uniti è la città di Khasab. Capitale della penisola di Musandam, situata sulla Stretto di Hormuz, Khasab è anche detta la “Norvegia d’Arabia” grazie al suo paesaggio che richiama i fiordi scandinavi.

Autore

Potrebbe interessarti...