Orientarsi a Sochi, come era come è cambiata la città russa – le mappe

PRIMI GIOCHI OLIMPICI INVERNALI IN RUSSIA – Soči (in russo: Сочи) una città della Russia meridionale che ha subìto una profonda trasformazione dal...


Orientarsi a Sochi, come era come è cambiata la città russa - le mappe

PRIMI GIOCHI OLIMPICI INVERNALI IN RUSSIA – Soči (in russo: Сочи) una città della Russia meridionale che ha subìto una profonda trasformazione dal 2007 ad oggi, per ospitare la XXII edizione dei Giochi olimpici invernali del 2014.

Sochi negli ultimi 7 anni è stata un immenso cantiere, mentre venivano ultimate le strutture per ospitare le Olimpiadi invernali: gare, atleti, giornalisti, spettatori.

Investimenti voluti dal presidente della Federazione russa Vladimir Putin, per un totale che supera i 50 miliardi di dollari, che rendono i XXII Giochi olimpici invernali i più costosi della storia.

La crescita del Parco Olimpico di Sochi e delle strutture e infrastrutture è documentata da Google Map, da cui il sito della CNN ha tratto un’immagine di Sochi risalente al 2005 e l’ha messa a confronto con quello che è Sochi oggi, nel 2014. Da cittadina balneare sulle rive del mar Nero a resort adatto alle vacanze tutto l’anno, con numerosi alberghi e infrastrutture nuove a sostegno delle attività in montagna e lo sci.

Le Olimpiadi invernali in Russia si svolgeranno in 11 arene diverse sparse per la città costiera di Sochi e l’intera zone di Krasnodar. Le gare avranno luogo nelle due aree principali del Parco Olimpico, costruito nella valle Imeretinskaya sul Mar Nero, e della vicina località montana di Krasnaya Polyana.

Autore

Potrebbe interessarti...