Viaggio in Giappone a inizio anno, un’idea regalo speciale per il tuo orsacchiotto

Regala un viaggio organizzato in Giappone. Con poca spesa puoi regalare un viaggio a Tokyo, o nei dintorni di Tokyo, al tuo migliore amico di peluche. L’idea...


Viaggio in Giappone a inizio anno, un'idea regalo speciale per il tuo orsacchiotto

Regala un viaggio organizzato in Giappone. Con poca spesa puoi regalare un viaggio a Tokyo, o nei dintorni di Tokyo, al tuo migliore amico di peluche. L’idea è perfetta anche come regalo di Natale: il tour di Tokyo, o l’Onsen Tour, o ancora la sorpresa del Mystery Tour. Tra gennaio e l’inizio di febbraio, con una spesa compresa tra 25 e 40 euro puoi far vivere un’esperienza indimenticabile al pupazzo a cui sei più affezionato.

Fai volare il tuo peluche a Tokyo, i responsabili dell’agenzia saranno lì ad accoglierlo e a prendersi cura di lui.

L’agenzia di viaggi Unagi Travel provvederà a far sentire il tuo pupazzetto completamente a suo agio, fornendogli assistenza e consigli di viaggio, perché la vacanza in Giappone sia senza rischi anche se il viaggio è low cost.

I pacchetti viaggio in Giappone della Unagi Travel comprendono tutti i costi sul posto.

Vitto (degustazione di piatti tipici tra cui sushi), alloggio in strutture tipiche e nanna su tatami e futon, escusioni nelle più importanti località alle tariffe migliori. Ogni attività, dalle passeggiate alla sauna, verrà documentata con foto e le immagini saranno postate con regolarità su Facebook.

Un’occasione unica per rendere felice chi ti è vicino, probabilmente fin da quando eri bambino. Un viaggio in Giappone, economico, ma indimenticabile. Una cartolina ricordo dalla lontana terra del Sol Levante servirà a te e al beneficiario del viaggio a condividere e ricordare i momenti salienti di questa esperienza, così come il CD con le foto scattate durante il viaggio che il peluche riporterà a casa con sé.

Visitando il sito dell’originale agenzia giapponese di viaggi per animali di peluche, o la loro pagina Facebook, (da cui è stata tratta l’immagine che correda il nostro articolo) si potranno visionare le foto e i video dei viaggi già effettuati.

Autore

Potrebbe interessarti...